Campionato Primavera, Torino-Palermo 4-0. Coppitelli: "Dobbiamo giocare come nel secondo tempo"

28.01.2019 17:38 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3744 volte
Fonte: Torino Fc
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Campionato Primavera, Torino-Palermo 4-0. Coppitelli: "Dobbiamo giocare come nel secondo tempo"

Il Torino allenato da Federico Coppitelli ha battuto il Palermo nel Campionato Primavera per 4-0. Grande mattatore della partita è stato Petrungaro, autore di una tripletta, i gol sono stati segnati tutti nel secondo tempo, al 9', 12' e 15', con Millico che ha siglato il quarto gol al 48'.

Questa la formazione scesa in campo:

Torino (4-3-1-2): Gemello; Gilli, Enrici, Ambrogio, Sportelli; Adopo (38' st Giunta), Onisa, De Angelis (1' st Petrungaro); Murati (21' st Isacco); Damascan (1' st Rauti), Millico. A disposizione: Trombini, Capone, Siniega, Sammartino, Belkheir, Gonella, Fasolino, Moreo. Allenatore: Coppitelli.

Al termine del match ha commentato il risultato odierno Federico Coppitelli, come ha riportato il sito ufficiale.

"Il Palermo è una squadra molto forte e super organizzata, sono consapevoli dei loro mezzi: per questo non era facile batterli. Nel primo tempo abbiamo avuto alcune difficoltà, non abbiamo giocato con la giusta grinta, ma questo è anche per merito loro. Nel secondo tempo invece siamo entrati con la giusta carica e abbiamo cominciato a imporre il nostro gioco", ha detto il mister dei giovani granata.

"Se vogliamo fare bene dobbiamo giocare sempre come nel secondo tempo, con lo stesso atteggiamento, continuiamo così. Ora ci aspettano delle partite molto difficili, a cominciare dalla prossima trasferta con il Genoa. Come ho detto più volte questo campionato non ti consente di fare tanti calcoli, in linea di massima sono partite tutte equilibrate. Noi dobbiamo fare il nostro campionato e pensare solamente a noi stessi".