Corsa e partitella per affinare il 4-2-3-1 questo pomeriggio per il Torino

Mihajlovic ha diretto un allenamento intenso. Belotti sempre al centro dell’affetto dei tifosi.
 di Elena Rossin  articolo letto 2972 volte
Fonte: Elena Rossin
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corsa e partitella per affinare il 4-2-3-1 questo pomeriggio per il Torino

In attesa che giungano buone nuove dal mercato e che magari si sblocchino le trattative, più o meno avviate, per i vari obiettivi la squadra continua ad allenarsi a Bormio. In ballo ci sono sempre Duvan Zapata, Simeone, l’uno escluderebbe l’altro ma anche no se Belotti dovesse andare via, Imbula, Paletta o Tonelli, se il Napoli dovesse decidersi a cederlo, oppure qualche altro difensore centrale. Per quel che riguarda Belotti , in attesa per dirla con parole del presidente Cairo, di sapere da lui se è contento e convinto di rimanere restano il Chelsea e il Milan sulle sue tracce. Questo pomeriggio il lavoro sul campo è iniziato con il riscaldamento e alcuni scatti per, poi, proseguire con esercizi sul possesso palla, i giocatori sono stati divisi in due gruppi.

Terminata questa prima parte c’è stata una partitella a campo e tempi ridotti undici contro undici, dove si sono affrontati da una parte Milinkovic-Savic che si è alternato con Sirigu, De Silvestri, Rossettini, Bonifazi, Molinaro, Acquah, Baselli, Iago Falque, Ljajic, Boyé e Belotti e dall’altra Zaccagno che si è scambiato con Ichazo, Zappacosta, Lyanco, Moretti, Avelar, Obi, Valdifiori, Parigini, Gustafson, Aramu e De Luca. Per la cronaca in gol Ljajic, che ha ricevuto parecchi applausi, e Obi. Al termine del mini incontro dalla tribuna si è alzata una voce: “Non si vende il “Gallo” Belotti. Conclusa la partitella i giocatori si sono preparati all’esame per controllare il tasso del lattato sotto sforzo, quindi ripetute di corsa a velocità variabile e con i giocatori suddivisi in gruppetti, i portieri, invece, si sono allenati a parte con il loro preparatore. La sessione di lavoro si è conclusa con esercizi di stretching.  

Benassi, Barreca e Lukic stanno ancora usufruendo di qualche giorno di vacanza post Europeo Under 21 e si aggregheranno ai compagni nei prossimi giorni. Domani al mattino la squadra si allenerà, l’orario sarà pubblicato sul sito del Torino fc, mentre nel pomeriggio sarà disputata la prima amichevole con la Casateserogoredo, fischio d’inizio alle ore 17.