Mazzarri: "Siamo dei polli autolesionisti. Stavamo per pagarla cara"

10.02.2019 18:04 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Mazzarri: "Siamo dei polli autolesionisti. Stavamo per pagarla cara"

Intervenuto ai microfoni di Radio RAI, dopo la vittoria al cardiopalma, conseguita sul terreno del Grande Torino, contro l'Udinese, Walter Mazzarri ha commentato: "Una vittoria importante, nonostante i pericoli corsi. Però siamo dei polli autolesionisti. Abbiamo avuto la palla per chiudere la partita diverse volte, e, se non ci riesci, giustamente gli avversari tentano il tutto per tutto fino alla fine. Stavamo per pagarla cara, per quanto l'inerzia della gara, per noi positiva, l'abbiamo generata noi stessi, anche grazie alle occasioni che abbiamo creato. La mia espulsione? Preferisco non commentare, traete voi le vostre conclusioni. Il modulo? Dipende dai giocatori che ho disposizione, dagli avversari...dipende da tante cose, e cambiare serve per dare delle variabili inattese, e trarne dei vantaggi. Però facciamo sempre troppa fatica a concretizzare le occasioni che abbiamo".