Bruno Peres: "Ora sto andando forte, e voglio meritare il rinnovo"

05.11.2020 15:09 di Claudio Colla   Vedi letture
Bruno Peres: "Ora sto andando forte, e voglio meritare il rinnovo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tornato in giallorosso lo scorso gennaio, dopo un anno e mezzo trascorso in prestito nel paese natio, il laterale destro brasiliano Bruno Peres, ora trentenne, che ha contribuito alle fortune granata nel 2014/15 e nel 2015/16 - ultime due stagioni dell'era Ventura, - ha parlato, in conferenza stampa pre-gara di Europa League (che opporrà i capitolini ai romeni del Cluj), del proprio presente e del proprio futuro in giallorosso, con contratto in scadenza nel giugno 2021:

"Dopo essere stato positivo al Covid, per me è stato un po’ difficile, perché sono rientrato dopo il resto del gruppo, e non ho fatto la preparazione insieme alla squadra. Ora sto raggiungendo il livello degli altri, questo per me è importante. Ora inizio ad andare forte. Io decisivo nella gara di Berna? Ogni partita è importante: bisogna avere la mentalità giusta, e mantenere alta la concentrazione. 

All'inizio è stato un po' faticoso riprendere i ritmi del calcio italiano. La differenza sono riuscito a farla grazie ad atteggiamento e comportamento giusti, in quello che ho fatto fuori dal campo. Ora la mia testa è quella di un professionista: sono felice di essere cambiato e di aiutare la mia squadra e i miei compagni.

Il rinnovo? In questo momento sono esclusivamente concentrato su ciò accade sul campo. Però la volontà di rinnovare il mio contratto con la Roma c'è: sto lavorando duro, perché desidero fortemente meritarlo, e ottenerlo. Se le cose andranno bene sul campo, sarà altrettanto fuori dal campo. E alla fine ne saremo tutti quanti soddisfatti, di questo sono sicuro
".