Cairo e... la discoteca

29.10.2008 23:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Cairo e... la discoteca
TUTTOmercatoWEB.com

Ilaria D'Amico in Sky Calcio Show ha ammiccato con molti protagonisti sulla discoteca tanto amata dai giocatori, cercando di chiedere pareri gossipari su quanto successo ad Adriano e Ronaldinho, non nuovi a fare vita notturna spericolata.

Cairo ha detto a proposito: "Uno che gioca a calcio deve fare vita da sportivo, poi può capitare. Ma se si vuole rendere al meglio conviene fare vita più ritirata. I giocatori devono prendersi le loro responsabilità. Personalmente sono per il pugno di ferro, anche se non controllo i miei giocatori...". Ma a Torino c'è sempre qualche tifoso in giro che tiene d'occhio i suoi idoli.

Carlo Ancelotti invece è aperto: "Domani l'allenamento è alle 11, chi c'è bene, chi non c'è cavoli suoi. Comunque fino a quell'ora sono liberi di fare quello che vogliono. A me da giocatore dava fastidio essere controllato, dunque non lo farei con i miei giocatori".

Alla fine, visto che la D'Amico "perde" tempo a fare inchieste un po' inopportune al termine dei match, sarà riuscita a trovare qualcuno che l'abbia portata in giro per locali dopo le fatiche della sua trasmissione?