Torino-Cagliari 2-1. Vittoria sacrosanta, ma il Toro non ha ancora convinto

 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 12009 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Torino-Cagliari 2-1. Vittoria sacrosanta, ma il Toro non ha ancora convinto

La vittoria salva la panchina di Miha e gli abbracci finali indicano che c'è unione tra allenatore e giocatori. Tuttavia i granata hanno avuto ancora degli svarioni e non hanno mostrato quella sicurezza che ci si attendeva contro una squadra non trascendentale. C'è molto da lavorare per rinforzare l'idea di questo 4-3-3.

Secondo tempo

51' finisce il match con la vittoria risicata dei granata.

50' spazza via Valdifiori

47' ammonito Sirigu per proteste perchè c'era fallo su di lui e non angolo per il Cagliari

45' sei minuti di recupero

42' esce Falque per Berenguer

41' ci prova Baselli, di pochissimo fuori

35' ci prova Belotti

33' ammonito Falque

28' ci prova Obi

21' OBIIIIIIIIIII porta in vantaggio il Toro dopo un'azione di attacco lunga

20' di nuovo Ansaldi, tra i migliori stasera, per Belotti che per poco non insacca

11' impegnato Sirigu

11' entra Obi per Acquah

10' Ljajic buona occasione, fuori

8' ci prova Capuano

5' Sirigu rinvia e becca alla testa Baselli che rimane a terra

1' parte la ripresa

Primo tempo

Un Toro intimorito ha affrontato l'inizio di questo match, prendendosi anche un gol dal Cagliari. La squadra comunque non si è sfaldata e ha cercato la rimonta. I giocatori non stanno remando contro al mister. Questo sembra chiaro.

45' senza recupero si chiude il primo tempo

45' Moretti ferma un attacco del Cagliari

41' ammonito Ansaldi

40' grande determinazione di Ansaldi che pesca Falque per il pareggio

35' ci prova il Toro in attacco ma non passa la palla

32' ci prova subito Belotti

30' Cagliari in vantaggio con Barella

27' la partita finora non offre grandi spunti, c'è una sorta di timore tra le due squadre

22' ci prova Belotti, intanto c'è un po' di maretta tra le due panchine

17' ci prova Belotti ma viene anticipato

9' tocca a Pavoletti manovrare

6' manovra Faragò nell'area granata

1' partiti

a sorpresa gioca già Belotti

si torna al 4-3-3 come preannunciato alla vigilia, prima del match ci sono stati degli scontri tra le tifoserie del Toro e del Cagliari

Tabellino

Marcatori: 30' Barella (C), 40' Falque (T), 21' st. Obi (T)

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Acquah (Obi), Valdifiori, Baselli; Iago Falque (Berenguer), Belotti, Ljajic. In panchina: Ichazo, Milinkovic-Savic, Molinaro, Burdisso, Gustafson, Obi, Berenguer, Edera, De Luca, Boyé, Niang, Sadiq. All. Mihajlovic

CAGLIARI (3-4-1-2): Rafael; Romagna (Giannetti), Andreolli, Capuano; Faragò, Barella (Sau), Cigarini, Padoin (Miangue); Joao Pedro; Farias, Pavoletti. In panchina: Crosta, Daga, Van der Wiel, Dessena, Giannetti, Miangue, Ionita, Ceppitelli, Sau, Gagliano, Ladinetti. All. Lopez

Ammoniti: Ansaldi, Acquah, Falque, Sirigu (T), Pedro, Capuano, Miangue (C)

Arbitro: Calvarese di Teramo