Lerda: "Ci manca la torre"

28.08.2010 13:02 di Raffaella Bon   vedi letture
Fonte: La gazzetta dello sport
Lerda: "Ci manca la torre"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Massimo rispetto per la decisione dell'uomo, ma adesso Bernacci è un capitolo chiuso». Franco Lerda chiude la porta ai terremoti dentro e attorno al suo Toro. "E' stato un inizio di stagione contraddistinto da parecchie vicissitudini— dice il tecnico —. Ma non è una scusa, io non voglio alibi, e quindi la squadra è più che competitiva, noi siamo pronti". Oggi però il Toro battuto al debutto dal Varese non può sbagliare: "Chiedo una reazione nervosa. La nostra condizione fisica non è ancora brillantissima, ma l'aspetto mentale è fondamentale. E io voglio più determinazione di lunedì sera". Lerda non cambia modulo ("non si stravolge di sana pianta lo schema, altrimenti perdiamo le certezze che abbiamo") ma chiede ai suoi di rimediare all'assenza della boa centrale: "Ci manca la torre, e se alziamo la palla non la prendiamo. Quindi proveremo qualcosa di diverso".