Attenzione al Covid-19 nel calcio, non è affatto finita

20.08.2020 06:34 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Attenzione al Covid-19 nel calcio, non è affatto finita
TUTTOmercatoWEB.com

Il campionato era stato rinviato e poi ripreso, giocato in poche settimane, con il fantasma che si potesse nuovamente fermare e non completare se qualche giocatore fosse risultato positivo. Tutto è andato bene ma a quanto pare l'allerta è sempre alta ovunque e anche nel calcio la situazione non è del tutto sicura. Si riprenderà a giocare da metà settembre intanto però Cagliari e Roma contano in serie A altri contagi, tre addirittura nella squadra sarda, Bradaric, Ceppitelli e Cerri, più Mirante, portiere della Roma. Anche a livello internazionale ci sono da segnalare tre positivi al Boca Juniors e uno al Montpellier. Cominciando i ritiri  breve, il Cagliari al momento l'ha posticipato, c'è ancora da tremare, perchè se dovesse nuovamente dilagare la prossima stagione sarebbe nuovamente e rischio e farebbe slittare anche il ritorno dei tifosi alo stadio. 

Il Coronavirus non se ne vuole andare, e il calcio rischia ancora di veder rivoluzionati i suoi impegni, anche se poi la ripresa è andata bene. Ma nella prossima stagione ci saranno tante partite, anche internazionali, con la nazionale che deve riprendere l'attività, in vista delle qualificazioni dei prossimi Mondiali e la disputa a giugno 2021 degli Europei.