Mancini: "Vogliamo andare ai Mondiali per vincere"

21.03.2022 14:34 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Mancini: "Vogliamo andare ai Mondiali per vincere"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

In conferenza stampa ha parlato il ct Roberto Mancini, nella settimana che porta al primo playoff per andare ai Mondiali in Qatar.

"Lo sport italiano dà sempre grandi soddisfazioni, poi non si può sempre vincere ma è sempre stato ad altissimo livello. Ci ha sempre dato grandi vittorie, poi possono esserci momenti più difficili ma ci ha sempre dato grandi soddisfazioni lo sport italiano. Questa estate abbiamo iniziato noi e gli altri ci hanno seguito, ora speriamo accada il contrario. Ma il bello sarà a novembre-dicembre, ora c'è questa settimana di passione", ha commentato il ct alla domanda se le ultime vittorie italiane possono dare maggiore impulso alla nazionale.

Laconico sul fatto che non è stata rinviata l'ultima giornata di Serie A, la trentesima.
"Cosa posso dire? Ora è meglio restare concentrati su ciò che possiamo fare".

Sul fatto di caricare i giocatori, Mancini non ha dubbi: "Il nostro obiettivo è vincere il Mondiale, per vincere il Mondiale dobbiamo vincere queste due partite. Vogliamo andare al Mondiale per vincerlo".

Mancini ha poi proseguito: "Sono fiducioso perché so di avere bravi giocatori e professionisti che hanno costruito dal nulla una vittoria all'Europeo quando nessuno ci credeva. Ma nessuno... La fiducia deve ripartire proprio da questo, da ciò che abbiamo fatto. La squadra è solida, ha delle qualità" Come bisogna vivere questi spareggi? Sensazioni ed emozioni ci sono, la cosa però a cui si deve pensare principalmente è quanto accaduto a luglio. Ripartire da quella".

Su Berardi e Scamacca in campo, Mancini non ha voluto dare indicazioni di formazione: "Berardi e Scamacca stanno facendo molto bene, ma non posso dire oggi la formazione. Oggi c'è scarico, domani valuteremo bene, ma a parte i giocatori della difesa gli altri stanno abbastanza bene. Non mi sembra ci siamo grossi problemi dalla difesa in su".