Fiorentina, si pensa a un ritorno di Passarella in società

25.06.2019 11:32 di Claudio Colla   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Fiorentina, si pensa a un ritorno di Passarella in società

Ventilato a più riprese nel corso degli ultimi due decenni, il 66enne Daniel Passarella, leggenda di Fiorentina, River Plate, oltre che della nazionale argentina, che contribuì a guidare verso la Coppa del Mondo casalinga del 1978, potrebbe rappresentare un nuovo tassello viola. Filtra dalle pagine de La Gazzetta dello Sport odierna tale ipotesi, che vede la trattativa tra il nuovo patròn gigliato, Rocco Commisso, e un altro grandissimo nome del passato della squadra, Gabriel Omar Batistuta, lontani dall'accordo relativo all'ingaggio di una nuova figura, di assoluto spessore internazionale, in grado di rappresentare il club nel mondo. Passarella, che del River Plate è stato peraltro anche presidente, tra 2007 e 2013, accumulando dunque un'enorme esperienza in ambito dirigenziale, potrebbe dunque affiancare Giancarlo Antognoni, con il quale è ritratto nella foto a sinistra, come uomo-simbolo di una Fiorentina che si avvia verso un profilo da multinazionale, l'ennesima, del calcio.