Torino, Cairo pronto a mettere mano al portafogli per Sportiello

14.12.2015 17:00 di Claudio Colla   vedi letture
Torino, Cairo pronto a mettere mano al portafogli per Sportiello
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Con il pubblico che rumoreggia per le prestazioni di Daniele Padelli nella stagione in corso, il Toro guarda ancora in casa Atalanta per rafforzare la propria rosa. Ancora non decisi a lanciare uno tra Salvador Ichazo e Alfred Gomis come titolare in vista della prossima stagione, i vertici granata, stando a quanto riportato da Tuttosport, avrebbero messo nel mirino Marco Sportiello, 23enne portiere orobico, che insieme all'interista Handanovic si sta rivelando in assoluto l'interprete del ruolo al momento più continuo nel campionato italiano, e per il suo cartellino Urbano Cairo sarebbe pronto a investire una somma consistente. Sulle tracce dell'estremo difensore neroazzurro si trova soprattutto la Roma (che però potrebbe puntare su Sirigu, in possibile uscita dal Paris Saint-Germain), ma la maggior parte delle big di Serie A, in particolare Juventus, Napoli e Fiorentina, monitora l'obiettivo da lontano, contestualmente ai propri giocatori nel ruolo. Sotto contratto con il club bergamasco fino al giugno 2019, Sportiello, che ieri, pur non avendo potuto evitare alla squadra una sconfitta sul terreno del Chievo Verona, si è reso protagonista della gara del Bentegodi parando un rigore calciato da Alberto Paloschi, è ora valutato intorno ai 9 milioni di euro, cifra che potrebbe crescere rapidamente qualora le sue prestazioni mantenessero gli attuali standard.