Paleari e quella voglia di restare in granata, ma cambiando città

Il portiere del Cittadella è fra quelli che il Torino sta vagliando come vice Sirigu.
19.07.2019 19:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tmw
Alberto Paleari
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Alberto Paleari

Sirigu e Rosati al momento sono il primo e il secondo portiere del Torino e per riempire tutte le caselle ne manca un altro. In ritiro a Bormio Mazarri ha portato anche Zaccagno rientrato dal prestito alla Vibonese e Gemello della Primavera, ma non è detto che nessuno dei due resti per cui il direttore sportivo Massimo Bava sta vagliando attentamente più profili.

Fra i portieri che il Torino monitora c’è, com’è risaputo, anche Alberto Paleari del Cittadella che sarebbe ben contento di trasferirsi al Torino tanto più che in questa stagione ci potrebbe essere più spazio anche per gli altri portieri, o almeno per il secondo, poiché i granata giocheranno non solo in campionato e in Coppa Italia, ma anche in Europa League. Se per l’Europa e il campionato Sirigu non cederà il posto per la Coppa Italia, seppur il Torino la inizierà dagli ottavi, potrebbe farlo soprattutto se il Torino continuerà il suo cammino in Europa. Ecco che allora Paleari sarebbe ben contento di indossare sempre la maglia granata, però, passando da quella del Cittadella a quella del Torino.