Nuovi sondaggi da PSG e Premier per N'Koulou. Ma Cairo è determinato a non cederlo

21.02.2019 14:58 di Claudio Colla  articolo letto 3727 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Nuovi sondaggi da PSG e Premier per N'Koulou. Ma Cairo è determinato a non cederlo

Capace di rendere la difesa del Toro sempre più solida nel corso dell'anno e mezzo finora trascorso in maglia granata, Nicolas N'Koulou, 29 anni il prossimo 27 marzo, stando a quanto riportato da Tuttosport, sarebbe stato ancora sondato sia dal Paris Saint-Germain, pronto a riportarlo in Ligue 1 da protagonista, sia da alcuni club di Premier League. Da parte di questi ultimi l'ex-Marsiglia, Monaco e Lione sarebbe stato osservato durante la gara di Napoli, disputata domenica sera. Per Urbano Cairo il centralone camerunese rappresenta un punto di riferimento irrinunciabile, e l'obiettivo del patròn, in primavera, è quello di discutere con lui un prolungamento di contratto, anche con ritocco dell'ingaggio (che ammonta attualmente a un milione e mezzo di euro), in scadenza nel giugno 2020. N'Koulou, tuttavia, qualora il Toro non accedesse nemmeno ai preliminari della prossima Europa League, potrebbe essere indotto ad accettare un'eventuale proposta proveniente da una squadra qualificata alla prossima edizione di una delle due competizioni continentali; a fronte di ciò, anche i vertici del club granata, anziché incaponirsi su una permanenza non desiderata dal giocatore, sarebbero portati a cercare una significativa plusvalenza. Il Toro, avendo riscattato N'Koulou dal Lione, lo scorso giugno, per "soli" 3 milioni e mezzo di euro, potrebbe tranquillamente rivenderlo, considerata la qualità delle attuali prestazioni, e il buon livello di integrità fisica e atletica del giocatore, ad almeno il triplo della cifra.