Palermo, Foschi al passo d'addio. La conferma di Zamparini

22.07.2016 18:38 di Claudio Colla   vedi letture
Palermo, Foschi al passo d'addio. La conferma di Zamparini
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Manca l'annuncio ufficiale, ma appare ormai certo l'addio di Rino Foschi al Palermo. Tornato a ricoprire l'incarico di direttore sportivo rosanero soltanto da poco più d'un mese, il da poco 70enne dirigente ha addotto "motivi di salute" come ragione principale. Secondo fonti vicine al club siciliano, l'inattesa separazione sembra però essersi consumata per via di una frattura con Maurizio Zamparini, che aveva criticato il lavoro svolto da Foschi. Lo stesso patròn, come riporta TuttoMercatoWeb, ha confermato: "Penso che sulla sua decisione pesino le operazioni di mercato condotte fino a questo momento". Due i principali candidati alla sostituzione: Gianni Di Marzio, attuale consulente tecnico personale di Zamparini, e Nicola Salerno, ex-Cagliari, Catania e Leeds.