Camolese: "La Fiorentina può fare bene in Europe League"

14.12.2013 10:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Camolese: "La Fiorentina può fare bene in Europe League"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

L'ex allenatore di Torino e Livorno, destini che spesso si incrociano (vedi anche Davide Nicola), ha commentato l'avventura della Fiorentina in Europe League su Firenzeviola.it. Una squadra che sicuramente ha buone speranze di proseguire il suo cammino euroepo, anche se da adesso in avanti le partite saranno sempre più dure, anche perchè sono state retrocesse Napoli e Juventus, che non hanno saputo giocarsi le loro chance in Champions. 

"I viola sono sicuramente una delle squadre più forti dell'intera competizione ma dopo una fase a gironi nel complesso abbordabile, adesso sicuramente si fa un po' più dura. Servirà esperienza e tanta fortuna. Le avversarie sono più toste per tutti a questo livello ma sono certo che la Fiorentina farà ancora molta strada", ha detto Camola.

La finale tra l'altro si giocherà allo Juventus Stadium, fatto che ha portato Montella ad ironizzare "Una finalista l'abbiamo già". Come la vede Camolese? "Innanzi tutto mi auguro che tutte e quattro le nostre squadre arrivino il più avanti possibile in questa competizione; anni fa in semifinale c'erano ben tre portoghesi: spero che quest'anno ci possano essere quantomeno atrettante italiane. Occhio però che la strada non è in discesa per nessuna. Fiorentina in finale? Certo che no: la Fiorentina è una squadra in crescita, che col rientro di Gomez e l'affermazione di giovani interessanti come Matos potrà sicuramente dare del filo da torcere a tutti. La strada per Torino non è preclusa alla formazione di Montella".