Torino, Ventura: "Dea avversario ostico con un'ottimo collettivo"

14.02.2013 14:09 di Luca Ghiano   vedi letture
Torino, Ventura: "Dea avversario ostico con un'ottimo collettivo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

In intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Torino, Giampiero Ventura ha parlato della delicata sfida che i suoi ragazzi dovranno giocare domenica contro un' Atalanta in cerca di riscatto dopo il 5-1 della partita di andata. Queste le parole del tecnico genovese: "Quella dell'andata è stata una partita anomala, assolutamente equilibrata fin quando, nel giro di 10 minuti, non presero due gol che fecero perder loro la concentrazione e misero la partita su un binario a noi favorevole. Quella di Bergamo è stata una gara che non fa testo. Da allora siamo cresciuti noi, ma anche loro che hanno cambiato uomini e anche tattica, per questo la Dea un avversario ostico. Sarà una partita difficile, loro hanno un ottimo collettivo, ma se vogliamo raggiungere l’obiettivo saranno tutte così fino alla fine. Nessuno ti regala mai niente".