I tanti dubbi del Toro da risolvere nei prossimi giorni

29.05.2019 18:08 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
I tanti dubbi del Toro da risolvere nei prossimi giorni

I tifosi aspettano. Cosa? Il nome del nuovo direttore sportivo e dello sponsor tecnico. Che restano ancora nebulosi, in attesa di avere delle novità, che si avranno nei prossimi giorni. Il Toro sta già lavorando, ma sotto traccia, non è facile ufficializzare questioni che, forse, non hanno ancora una firma sul contratto, ma sono di dominio pubblico. Petrachi alla Roma e Bava promosso al posto suo? Può essere, ma bisogna attendere. Potrebbe anche saltare qualche altro dirigente per far posto ad altre figure.

Per quanto riguarda lo sponsor tecnico si parla da tempo della Joma, ma rimane ancora in ballo la Robe di Kappa, ma le ultime indiscrezioni portano all'azienda spagnola, che ha in Italia il suo quartier generale a Trofarello. Tuttavia c'è il discorso che qualche tifoso impavido veda brutta quella J sulla maglia granata, una J scomoda per ovvi motivi. Ma comunque sia, è assai ridicolo fare queste considerazioni, la marca è straniera e ci può stare quella lettera, senza storcere il naso per una problematica che non esiste.

Il vero dubbio del Toro è l'attesa di capire se farà o meno l'Europa League. Da questo verdetto alcune strategie potrebbero cambiare, per cui fino a che non si saprà se il MIlan sarà estromesso o meno, bisognerà attendere. Il ritiro partirebbe il 3 luglio e non più il 13 e via di questo passo. Eppure tutto fa presupporre che sì, è assai probabile che il Milan resterà fuori dall'Europa, ma prima bisogna averne la certezza.