Torino 0-1 Empoli. Le pagelle: Toro, ma come hai giocato!?

06.05.2015 17:00 di Matteo Maero Twitter:    vedi letture
Torino 0-1 Empoli. Le pagelle: Toro, ma come hai giocato!?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Padelli 4,5: Lisciato. Compie un errore tecnico che ha del clamoroso a due minuti dall'inizio mandando lui e tutta la squadra in forte confusione. A Zinetti e Di Sarno il compito di valutare l’errore insieme al ragazzo, senza eccessiva pressione. Si “rialza” con due interventi positivi, ma il ruolo è quello che è: lo sbaglio è spesso una macchia indelebile. 

 

Glik 5,5: In Defaillance. Non digerisce Saponara, che lo mette più volte in difficoltà. Sventa quanto possibile, ma sgomita più del dovuto, abbassando fin troppo la difesa.

Moretti 5: Opaco. Davvero sottotono la prestazione dell’ex Genoa, che fatica a contenere gli inserimenti empolesi.

Maksimovic 5,5: Spazzatore. Cerca di fare il possibile, ma dalla sua parte è più facile passare. Recupera in fase di disimpegno e rilancio.

 

Darmian 5: Impreciso. Sembra corricchiare, in linea con il resto del reparto. Attende troppo e non propone.

Gazzi 5: Diga crepata. Non fa filtro a centrocampo. Dalle sue parti passa di tutto. Come Glik, anche lui soffre l’indiavolato Saponara.

El Kaddouri 5,5: Vanificato. Cerca di proporre più degli altri a centrocampo, ma a conti fatti non contribuisce come dovrebbe, anche a causa delle poche occasioni avute dai Granata. (76’ Farnerud SV)

Gonzalez 5: Lampi. Ventura gli dà fiducia. La ripaga solo in parte: sembra che gli sia necessario uno stop di troppo per impostare e ciò è assai penalizzante. Nel secondo tempo cala nei ritmi, sparendo dal gioco.

Molinaro 5: Inaccurato. Più cercato di Darmian, cerca di fare il suo in quanto a dinamismo ma è davvero impreciso, soprattutto in difesa. (55’ Bruno Peres 5,5)

 

Quagliarella 5,5: Indaffarato. Deve prendersi in carico l’intera fase offensiva, almeno nel primo tempo. Non brilla per precisione, ma anche Sepe ci mette del suo.

Martinez 5: Ininfluente. Ci prova, innegabile. Ma non ci riesce. È completamente inutile ai fini della manovra, mostrando tra l’altro foga. (57’ Maxi Lopez 5,5)