Carlo Nesti: "Toro: un "diesel" di "cemento"

28.11.2011 08:04 di Marina Beccuti   vedi letture
Carlo Nesti: "Toro: un "diesel" di "cemento"
TUTTOmercatoWEB.com

Dopo 3 pareggi, il Toro conferma i tratti somatici della sua stagione. Ennesimo gol, il settimo, negli ultimi 15 minuti di gioco. Appena 8 reti
(una sola in 5 partite) al passivo, difesa meno battuta. Più che la squadra offensiva, preannunciata da Ventura all’inizio della stagione, è una formazione “diesel” di “cemento armato”. Per lo spettacolo, c’è tempo, anche perché, orfani di Bianchi, tocca ai terzini diventare bomber: da Darmian, a D’Ambrosio, fino a Parisi. Saper distruggere, il gioco altrui, e saper soffrire, fino al novantesimo. Senza la maledizione degli esterni, sempre “rotti”, sarebbe un altro Toro. A me, va bene pure questo.