Sondaggio crisi Toro, scende Cairo e sale la pressione

Il meno colpevole è Petrachi
15.03.2011 19:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Sondaggio crisi Toro, scende Cairo e sale la pressione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Senza parole e senza commento. E' questa la sensazione che si ha in questo momento così difficile del Torino, oggi fuori dai playoff ed in piena crisi di identità. Per Papadopulo sarà una sfida quasi impossibile, ma il campionato di B è strano e tutto può succedere, soprattutto considerando che le big hanno frenato, anche se il Torino non è stato in grado di approfittarne.

TorinoGranata propone un nuovo sondaggio: chi sono i colpevoli di questa situazione?

Cairo, che non ha un progetto? Petrachi, che ha sbagliato gli acquisti? Lerda, che ha snaturato i ruoli di alcuni giocatori (tra i quali Sgrigna)? Oppure è la piazza troppo esigente e non tutti reggono la pressione?

I nostri lettori continuano a dare la colpa principale a Cairo degli attuali problemi del Toro, ma la percentuale scende ancora, dal 78 per cento al 75. I voti di differenza vanno alla pressione della piazza, che passa dal 12 al 13 per cento. Stabile Petrachi, sempre al 4 per cento, dunque rimane il meno colpevole, mentre Lerda si assesta all'8 per cento, salendo di un punto.

 

Vota il nostro sondaggio