Nuovo scandalo per il calcio cinese

28.01.2010 12:12 di Giulia Borletto   vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Un altro scandalo travolge il calcio cinese. Dopo le scommesse, una nuova inchiesta ha scoperto che, per essere convocati in nazionale, i giocatori arrivavano a pagare fino a 20 mila euro per poi vedere salire le proprie quotazioni di mercato, gli sponsor ed il proprio stipendio nelle squadre di club. La rivelazione è uscita dall'interrogatorio di un alto funzionario della federazione, arrestato a metà gennaio. Il governo dice basta: "E' ora di fare piazza pulita".