Media spettatori in B: Toro alle spalle della Samp. Il Sassuolo? Si aiuta da solo..."

22.03.2012 13:05 di Riccardo Billia   vedi letture
Media spettatori in B: Toro alle spalle della Samp. Il Sassuolo? Si aiuta da solo..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Sampdoria e Torino direttamente in serie A e Sassuolo a rischio play-out. Se la classifica della media spettatori, dopo 31 giornate, contasse per il salto di categoria, qualche piccola sorpresa si svelerebbe sotto gli occhi di migliaia di tifosi del torneo cadetto. Secondo i dati di gubbiofans.it, per i blucerchiati, sulla carta, la "Marassi" genovese e quella itinerante, dovrebbero rappresentare il dodicesimo uomo in campo, grazie ai 20780 sostenitori presenti, in media. E invece, paradossalmente sono quasi un ostacolo, considerati i risultati casalinghi da inizio anno dei doriani. Non si può certo dire, invece, lo stesso del Torino. Pur staccato dalla "capolista" di oltre 5000 tifosi (media esatta di 15090, ndr), il popolo granata costituisce un valore aggiunto per la squadra di Ventura, battuta solo una volta quest'anno all'Olimpico, lunedì scorso contro il Verona. Proprio gli scaligeri sono terzi con 14010 spettatori, quarto il Pescara con 12790, quinto il Padova con 8050 e sesto addirittura il Vicenza con 6060. Tra le squadre in lotta per i play-off reali, la Reggina si piazza al decimo posto con una media di 4820 presenze, il Brescia sarebbe dodicesimo con 4410, mentre il Varese quindicesimo con 3550 spettatori. Chi non si giova dell'aiuto del pubblico, è sicuramente il Sassuolo. La squadra neroverde può contare su solamente circa 2950 persone, che la fanno sprofondare al diciannovesimo posto. Cenerentola di questa speciale classifica? L'Albinoleffe con 2030 presenze.