Giovinco: "Scartato dal Torino perchè troppo basso"

21.03.2009 10:22 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.kataweb.it
Giovinco: "Scartato dal Torino perchè troppo basso"
TUTTOmercatoWEB.com

Eppure non è passato molto tempo da quando Sebastian Giovinco, 22 anni, papà siciliano e mamma calabrese, giocava sotto casa a Busiasco, nel torinese. «Ho iniziato quasi per caso — ha raccontato questa sera durante lo show ‘Chiambretti night’ — Ne mancava uno per arrivare a undici e sono arrivato io». Giovinco da bambino simpatizzava per il Milan ed è stato scartato ai provini dal Torino perchè «troppo basso». In camera non aveva nessun poster dei suoi idoli. «Semplicemente perchè non avevo una cameretta, ma dormivo nel tinello» ha spiegato. A Chiambretti che gli ha chiesto come userà i soldi del contratto appena firmato che lo lega alla Juventus fino al 2013, Giovinco ha risposto: «voglio aggiustarmi la vita per poter vivere tranquillamente anche quando smetterò di giocare».