Champions League, attentato a San Pietroburgo, la partita Zenit-Juventus si gioca

25.11.2008 12:18 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Goal.com

Paura a San Pietroburgo, ma la partita Zenit-Juve si giocherà, anche perchè pare cadere l'ipotesi attentato.

Tre persone sono rimaste infatti uccise questa mattina alle ore 8.39 (le 6.39 italiane) nell’esplosione di un’automobile Lada nei pressi della stazione della metropolitana di Udelnaia. L'attentato è avvenuto nella zona nord della città, a 6 fermate di metropolitana dal centro e non lontano dal centro sportivo dello Zenit.

Dei quattro occupanti della Lada tre sono morti (tra cui una bambina) e un quarto è rimasta ferito. Ora i bianconeri e i loro avversari attendono indicazioni da parte dell'Uefa.