Bologna, Sabatini: "Meglio Moggi che la serie B"

24.09.2009 11:02 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Ansa

«Piuttosto che scendere in Serie B, meglio Moggi: nel segreto del confessionale ogni tifoso la pensa così». A dirlo Claudio Sabatini, patron della Virtus Pallacanestro, interessato a entrare, se non a rilevare, nella proprietà del Bologna Calcio. Proprio i rapporti tra la famiglia Menarini, attuale proprietaria, e Luciano Moggi sono al centro di numerose polemiche negli ultimi giorni, anche dopo la firma del nuovo team manager Francesco Maglione, uomo considerato vicino all'ex dirigente juventino. Sabatini ha confermato il proprio interesse, ma ha spiegato che, «negli ultimi tempi non ci sono stati passi avanti». La sua opinione su Moggi, comunque, ha precisato, «è da tifoso, perchè non mi permetterei di commentare le scelte di un proprietario». Di sicuro, ha proseguito, «se l'alternativa fosse un Bologna vincente, capirei, ma se invece è un Bologna mediocre in serie B, allora meglio Moggi». Perchè, ha concluso, «io ho esperienza di cosa pensano i tifosi: tutto va bene se alla fine vinci».