Alla scoperta di Kalas, calciatore e rifugiato politico

19.08.2010 14:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Agi
Alla scoperta di Kalas, calciatore e rifugiato politico
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Africa Bomber" racconta la sua storia di calciatore e attivista politico, ruoli che ha ricoperto in Nigeria, da cui è stato costretto a fuggire a 17 anni perchè ricercato dalla polizia di casa sua. Kalapala 'Kalas' Ngeri fuggì verso nord attraversando il Sahara su un cammello e da qui raggiunge l'Italia in una delle tante imbarcazioni che arrivano clandestinamente a Lampedusa. La Questura di Crotone gli riconosce lo status di rifugiato politico e viene trasferito alla Caritas di Todi in Umbria. La sua bravura come calciatore stupiscono un agente che lo segnala ad una squadra di seconda categoria, il Tuoro.

La vicenda di Ngeri viene raccontata in un libro scritto da Goffredo De Pascale, giornalista e scrittore, per le edizioni ADD di Torino. Kalas, oltre ad essere il bomber della squadra della sua città, Port Harcourt, fa anche musica dove denuncia con il suo gruppo hip hop le discriminazioni che subisce il suo popolo. Il ragazzo sogna ora una carriera da giocatore in Italia e visto che Petrachi è alla ricerca di giovani talenti a poco prezzo, una scommessa su questo bomber nigeriano potrebbe sempre farla. Lanci lunghi, dribbling e gol sono il suo biglietto da visita.