Alessandria, A.A.A. cercasi nuovo proprietario

06.05.2010 16:12 di Marina Beccuti   vedi letture
Alessandria, A.A.A. cercasi nuovo proprietario
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Morini Giacomo

La squadra piemontese che milita in Lega Pro, girone uno, è in crisi e da mesi non vengono pagati gli stipendi ai giocatori, al punto che domenica c'era il rischio che in campo ci andasse una squadra del settore giovanile, pericolo poi scongiurato. Ora il presidente, Gianni Bianchi, ha deciso di vendere, come ha confermato al Tg3 Piemonte. Il sindaco della città piemontese ha poi aggiunto che oltre alla squadra i nuovi proprietari dovranno anche rimettere in sesto il vecchio Moccagatta, stadio storico quasi al pari del Filadelfia, dove il Grande Torino giocò partite epiche. Ma, chi si accollerà l'onere avrà delle agevolazioni sul prezzo del terreno da acquistare nel caso in cui costruisse un nuovo impianto sportivo. La cifra indicativa espressa dal sindaco per la costruzione di un nuovo stadio è di circa 25 milioni di euro. Il primo cittadino non ha voluto fare nomi ma ha ammesso che sono pronte due cordate, una torinese e un'altra milanese.