Milan, anche Gattuso dice addio: "18 mesi indimeticabili ma dovevo farlo"

28.05.2019 10:45 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Milan, anche Gattuso dice addio: "18 mesi indimeticabili ma dovevo farlo"

Rino Gattuso non sarà l'allenatore del Milan la prossima stagione. La notizia, che era già nell'aria da ieri, è stata confermata oggi dal tecnico calabrese, che, come riporta Tuttomercatoweb.com, ha salutato i rossoneri ai microfoni di Repubblica. Queste le sue dichiarazioni: "Lasciare la panchina del Milan non è semplice, ma è una decisione che dovevo prendere. Non c'è stato un momento preciso in cui l'ho maturata, è stata la somma di 18 mesi alla guida di una squadra che per me non sarà mai come le altre. Mesi che ho vissuto con grande passione, indimenticabili, ma la mia è una scelta ponderata, seppur sofferta. Rinuncio a due anni di contratto perchè la mia storia con il Milan non potrà mai essere una questione di soldi".