Il Toro prolungherà il contratto a Benedetti. All'insegna della continuità

06.07.2020 17:02 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il Toro prolungherà il contratto a Benedetti. All'insegna della continuità

Impossibile dividere Silvano Benedetti dal Toro, uno dei pilastri del settore giovanile, ma non solo, un volto, un nome che è una garanzia di granatismo assoluto. Mai uno screzio, una battuta fuori posto, un muso duro, ma sempre quel sorriso su un volto dolce e rassicurante. Questo è Silvano Benedetti, il ragazzo alto e biondo arrivato giovanissimo da Lucca a Torino, partendo dal vivaio come giocatore, poi la massima serie, con il Toro, ma anche Roma, Palermo, Parma, per concludere la carriera al Chieri. Il ritorno al Toro come allenatore delle giovanili per poi arrivare ad essere il responsabile della Scuola Calcio granata con l'avvento di Urbano Cairo.

Il sogno continua, perchè Benedetti prolungherà il suo contratto fino al 2023, non è ancora ufficiale, ma le voci che si rincorrono dicono questo. Un segno di continuità che fa bene al Toro, perchè i talenti li sa scoprire, come Parigini, Edera, Millico, Barreca. Dove non tutti riescono ad emergere in prima squadra, ma vanno comunque in giro per l'Italia a dire che in fondo il settore giovanile granata tira ancora alla grande.