Ventura: "E' entrato Totti e siamo usciti noi"

21.04.2016 00:07 di Alex Bembi   vedi letture
Ventura: "E' entrato Totti e siamo usciti noi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la sconfitta esterna contro la Roma, l'allenatore del Torino Giampiero Ventura ha commentato il risultato con amarezza: "Sono arrabbiato come poche altre volte. L'ho detto anche alla squadra. Se non abbiamo fatto risultato oggi all'Olimpico, con la Roma non lo facciamo più. Negli ultimi venti minuti abbiamo smesso di giocare: è entrato Totti e siamo usciti noi". Il tecnico ligure non si dà pace: "E' un peccato perché la nostra è stata una gara importante giocata con personalità. Dobbiamo ancora migliorare, stasera sono abbastanza deluso perché la squadra avrebbe meritato di fare risultato. Avevamo la possibilità di fare 2-0, poi di fare 3-1. La Roma era la squadra che doveva per forza fare risultato e lo ha meritato, ma anche noi avremmo meritato qualcosa". 

Alla domanda sulla querelle Spalletti-Totti, Ventura risponde ricalcando le parole espresse nella conferenza stampa pre gara: " Non voglio entrare nel merito perchè bisogna conoscere le situazioni per esprimere un giudizio. Parliamo però di Spalletti, ottimo allenatore e grande amico, e di Totti che è un grande calciatore. Sono due persone importanti per il mondo del calcio, spero che la cosa possa finire al più presto".