Undicesimo giorno di allenamenti a Sappada

Lavoro solo mattutino con corsa e prove di rimessa laterale, calcio d'angolo e punizioni. Nel pomeriggio amichevole con il Taranto.
26.07.2011 12:23 di Elena Rossin   vedi letture
Undicesimo giorno di allenamenti a Sappada
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di ALBERTO LINGRIA

Sotto un bel sole che rallegrava lo spirito, purtroppo coperto dalle nuvole sul finire dell’allenamento, i granata alle nove e trenta hanno iniziato il consueto lavoro mattutino: prima in palestra per una ventina di minuti, poi fino alle dieci e quarantacinque corsa sui sentieri in mezzo ai boschi che si trovano intorno al campo sportivo. E per finire altri tre quarti d’ora a provare le rimesse laterali, i calci d’angolo e le punizioni. Quest’ultima parte di allenamento divisi in due gruppi, uno alle direttive di Ventura e Zinetti l’altro di Sullo. Il primo gruppo comprendeva: Coppola, D’Ambrosio, Di Cesare, Ogbonna, Zavagno, Vives, Iori, Stevanovic, Antenucci, Bianchi, e Guberti. Il secondo:  Gomis, Darmian, Glik, Pratali, Rubin, Zanetti, Suciu, Oduamadi, Sgrigna, Ebagua e Verdi.

Nel pomeriggio alle 17,30 la terza amichevole contro il Taranto che milita in Lega Pro Prima divisione. Alla partita dovrebbe assistere anche il presidente Urbano Cairo, che per la seconda volta, durante il ritiro sappadino, verrà a trovare la squadra.