Torino-Juventus 0-1. La Juve vince ancora di rigore. Toro mai sottomesso

15.12.2018 20:32 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 14391 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Torino-Juventus 0-1. La Juve vince ancora di rigore. Toro mai sottomesso

Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Il rigore alla Juve ci poteva stare, ma anche la trattenuta in area su Zaza sarebbe stata da sanzionare. Non è stata la miglior Juve di stagione, mentre il Toro ha giocato senza timore reverenziale, punito dal solito episodio. Belotti encomiabile a tutto campo, ma sarebbe meglio farlo giocare davanti alla porta, il gol arriverebbe in modo più facile.

Secondo tempo

50' è finita, la Juve vince ancora di rigore.

45' quattro i minuti di recupero

46' Ronaldo pericoloso

44' colpito al volto De Sciglio molto da recuperare

42' ci prova Baselli di testa

39' esce Aina per Berenguer

30' esce Ansaldi per Parigini

28' Mandzukic segna ma il gol viene annullato

25' Ronaldo segna il penalty ed è Juve in vantaggio. Ichazo aveva intuito ma poi Ronaldo gli va a dare una spallata e viene ammonito

24' Ichazo travolge Mandzukic ed è rigore per la Juve

22' murato Ronaldo

9' Zaza lamenta una trattenuta in area

7' molto pericoloso Izzo

3' messo giù Belotti da Pjanic che viene ammonito

1' subito pericoloso Dybala

Primo tempo

In questo primo tempo il Toro ha tenuto bene il campo con personalità e non si è vista la differenza di classifica. Il Toro è sceso ben concentrato in campo e Ichazo è stato poco impegato.

48' angolo per il Toro ci arriva Perin

45' quattro i minuti di recupero

41' punizione di Ronaldo è angolo

37' Belotti dolorante, in precedenza gli hanno anche fatto male al labbro

33' Belotti rifinisce per Izzo nulla da fare

33' punizione per il Torino

31' terzo angolo di seguito per il Toro

30' ci prova Baselli, fuori

28' ammonito Zaza per fallo su Alex Sandro

21' Sirigu non ce la fa, entra Ichazo. La cosa brutta è che Mazzarri ha solo più due cambi a disposizione

19' Sirigu prova a restare in campo ma è sofferente

18' partita che si incattivisce

Pazzesco il gesto tecnico da breakdance di Sirigu

15' Sirigu si immola su Ronaldo ma resta nuovamente a terra

12' Sirigu acciaccato per un colpo, si scalda Ichazo anche se il portiere riprende il suo posto

9' ci prova Aina, ribattuto il tiro

8' finora palla ai piedi dei bianconeri

Falque non è nemmeno in panchina

Simona Ventura e Piero Chiambretti in mezzo al pubblico a cantare e saltare in questo derby magico. C'è anche Ventura in tribuna. L'atmosfera è bellissima.

8' finora palla ai piedi dei bianconeri

Tabellino

Marcatori: 25' st. Ronaldo su rig. (J)

TORINO (3-5-2): Sirigu (Ichazo); Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina (Berenguer), Baselli, Rincon, Meite, Ansaldi (Parigini); Zaza, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Lyanco, Soriano, Lukic, Damascan, Edera, Berenguer, Moretti, Parigini, De Silvestri, Bremer. Allenatore: Mazzarri.

JUVENTUS (4-3-1-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Can, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Costa, Kean, Rugani, Bernardeschi, Spinazzola. Allenatore: Allegri.

Ammoniti: Zaza, Ansaldi (T), Pjanic, Can, Ronaldo (J)

Arbitro: Guida