Torino, fuori Berenguer e dentro Ramirez: ecco il piano granata

03.10.2020 09:15 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Torino, fuori Berenguer e dentro Ramirez: ecco il piano granata
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Altri dodici milioni di euro nelle casse del presidente Urbano Cairo: il club di via Arcivescovado, infatti, ha concluso l’operazione Alejandro Berenguer. Lo spagnolo torna in patria, sarà un nuovo giocatore dell’Athletic Bilbao dopo tre stagioni in granata. Era arrivato nel 2017 per circa sei milioni, dunque l’editore alessandrino ha incassato praticamente il doppio rispetto a quanto lo aveva pagato per strapparlo all’Osasuna. E ora è caccia al sostituto: a tre giorni dalla fine del mercato, potrebbe finalmente sbloccarsi la trattativa per Gaston Ramirez.

La chiara apertura è arrivata da Massimo Ferrero: "Lui vuole andare dal suo maestro Giampaolo – ha dichiarato il patron blucerchiato – e se lui è felice così, io lo sono un po’ meno: non ha prezzo, ma non c’è problema". Quando si sbloccherà la trattativa? "Domani (oggi, ndr) i miei uomini, Osti e Pecini, incontreranno il suo agente Betancur – ha proseguito il numero uno della Sampdoria – e proveranno ad accontentare il ragazzo e Giampaolo, che lo vuole a tutti i costi. Non si parla di offerte economiche, anche perché ha un contratto in scadenza". Di fatto, dunque, sarà un colpo low cost: meno di quattro milioni di euro per il cartellino, circa 1.5 l’ingaggio proposto all’uruguayano classe 1990. L’operazione si può sbloccare definitivamente nel week-end, anche perché poi lunedì alle ore 20 chiuderà il calciomercato. Uno dei rinforzi tanto attesi da Giampaolo sta per approdare in granata: il tecnico avrà poi due settimane a disposizione per farlo entrare nei meccanismi del suo Toro. Seppur in ritardo, l'allenatore sta per abbracciare il tanto richiesto trequartista.