Torino, addio alla Coppa Italia

14.08.2009 23:46 di Marina Beccuti   vedi letture
Torino, addio alla Coppa Italia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Ad una settimana dall'inizio del campionato i granata devono salutare la Coppa Italia, battuti dal Livorno per 2-0. La differenza d'organico sulla carta non sembra esserci, ma alla fine ha prevalso il fattore campo e alcuni errori di qualche giocatore, come Belingheri che non è riuscito ad arrivare di testa su un pallone dove si è buttato Raimondi che ha portato in vantaggio i suoi per 1-0 al 28'. Molti gli errori dell'ex ascoltano, quest'ultimo fatale. Otto minuti più tardi, al 36', ha chiuso il match Dionisi portando i  padroni di casa sul 2-0. Nel primo tempo i granata avevano retto, privi di Di Michele, reso indisponibile all'ultimo da un problema influenzale. Zanetti ha giocato dal primo minuto, scelto come capitano, nella ripresa è entrato Dzemaili a dare man forte al centrocampo. Dunque il Torino esce dalla prima competizione stagionale e non va oltre al secondo turno. La Coppa Italia era un buon appiglio per rimanere attaccato al calcio che conta. Ora si dirà che va bene così, almeno la squadra si concentrerà solo sul campionato.

Tabellino

Marcatori: st 28' Raimondi, 36' Dionisi (L)

Livorno (4-3-1-2): De Lucia; Raimondi, Diniz, Miglionico, Pieri; Filippini A (Dionisi), Candreva, Bergvold; Pulzetti; Tavano, Cellerino (Danilevicius). A disp.: Benussi, Perticone, Galante., Grandoni, Danilevicius. All. Russo - Ruotolo.

Torino (4-3-1-2): Sereni; Colombo, Loria, Pratali, Pisano; Belingheri (Bottone), Loviso, Zanetti (Dzemaili); Gasbarroni; Amoruso (Abbruscato), Bianchi. A disp.: Calderoni, Rivalta, Ogbonna, Gorobsov. All. Colantuono.
 

Ammoniti: Pratali, Loria, Gasbarroni, Dzemaili