Si pensa solo all'Europa, ma tra undici giorni il Toro esordisce in A

14.08.2019 06:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Si pensa solo all'Europa, ma tra undici giorni il Toro esordisce in A

Il cammino del Torino in Europa League, che di fatto annulla tutte le possibilità di disputare amichevoli di avvicinamento al prossimo campionato, ha praticamente fatto passare in secondo piano, per il momento, l'interesse dell'ambiente granata per la prossima Serie A, quasi come se non fosse davvero importante, almeno non quanto la doppia sfida al Wolverhampton nei play off di accesso ai gironi. Eppure mancano meno di due settimane al suo inizio. Undici giorni, per l'esattezza, dividono il Toro dall'esordio in campionato contro il Sassuolo all'Olimpico Grande Torino. Sarà interessante vedere come i granata, che in mezzo avranno la stessa gara contro i Wolves, sfrutteranno la migliore condizione atletica nelle prime partite contro i neroverdi ma soprattutto contro l'Atalanta, qualificata in Champions, in trasferta, anch'essa con il gruppo di Mazzarri reduce dal ritorno in terra inglese.