Millico via? Può essere lui il grande colpo dell'inverno

18.01.2020 21:00 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Millico via? Può essere lui il grande colpo dell'inverno

Agatha Christie diceva che un indizio è un indizio, due sono una coincidenza, ma tre fanno una prova. Dopo la superiorità manifesta con la Primavera verso tutti, il gol in Europa League, la prestazione con il Genoa (la prova), la traversa e la pericolosità continua contro il Sassuolo confermano una volta per tutte che il talento del vivaio Vincenzo Millico è tutt'altro che acerbo, in Serie A ci può stare eccome e meriterebbe maggiore attenzione da parte di un tecnico che fino ad ora lo ha completamente ignorato lasciandogli colpevolmente poche e sporadiche briciole a dispetto di quanto richiesto anche dai tifosi che hanno potuto ammirarlo negli allenamenti. È vero che l'allenatore vede meglio in settimana la condizione di tutti, ma la gestione Millico pare più vicina ad una grossa cantonata che ad un tentativo di far crescere un talento. Nella speranza che a gennaio non si commetta la banalità di mandarlo via in prestito per fare esperienza, da quanto visto non ne ha alcun bisogno e probabilmente, con un tecnico più coraggioso e capace di valorizzare i talenti (nella fattispecie, chi meglio del "bergamasco" Gasperini), sarebbe già un titolare inamovibile. Potrebbe diventare il vero grande colpo del mercato invernale che, siamo sicuri, non arriverà.