Diana: "Non ho esultato per le vittime di Kabul"

20.09.2009 16:14 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.torinofc.it
Diana: "Non ho esultato per le vittime di Kabul"
TUTTOmercatoWEB.com

Il Toro non si ferma nemmeno di domenica, perchè si torna già in campo martedì sera. Oggi ha incontrato i media Aimo Diana che ha voluto puntualizzare nella giornata del silenzio per le vittime di Kabul: "Mi sono sentito in dovere di non esultare per rispetto delle vittime italiane di Kabul: oltretutto sapevo che tra i soldati caduti c'erano anche dei ragazzi campani, ed ho creduto che non fosse giusto festeggiare il gol".


Il giocatore è poi tornato sulla vittoria di Salerno: "Siamo una squadra che se sblocca il risultato poi riesce a giocare con facilità. Prima, chiaramente, facciamo un po' di fatica contro squadre che si chiudono e ripartono velocemente".

La legge (al momento vincente) del Torino è quella di rimanere sempre con i piedi per terra ed essere concreti, come Colantuono insegna: "Non facciamo però nessun volo pindarico. Il mister ha raccolto una situazione difficile, ma è riuscito a ribaltare il tutto con una carica eccezionale: con i risultati poi è ancora più facile lavorare, ed i risultati ci stanno dando ragione".