Toromania, tanto rumore per nulla

15.05.2010 11:04 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.calciomercato.com

C'era davvero bisogno di tutto questo rumore per delle semplici voci di mercato? Colantuono ha scelto la strada del confronto per negare le voci di un suo possibile ritorno all'Atalanta, scegliendo forse in modo inconsapevole la strategia Mourinho, facendo da scudo alla squadra.

D'altronde in questi giorni si è parlato praticamente solo del tecnico e del suo futuro. Nemmeno una parola sul gruppo, sui singoli, che più volte avevano 'accusato il colpo' dell'eccessiva pressione torinese. Se è stata una mossa involontaria, comunque, è stata una scelta che può rivelarsi vincente: la squadra vede nel tecnico il catalizzatore delle attenzioni dei media in questi ultimi giorni. Domani avremo una qualche riprova e vedremo se l'esperimento (involontario o meno) di tecnico e società avrà funzionato.

La squadra ha bisogno di vincere. I play-off non sono ancora assicurati e il terzo posto è ancora raggiungibile. Bisogna battere il Vicenza per continuare a credere nella serie A. Tutto il resto, dalle voci di mercato alle polemiche, sono chiacchiere inutili, che non interessano a nessuno.

 

Andrea Scappazzoni