Torino-Juventus, moviola Gazzetta: Valeri promosso, Cuadrado reclama un rigore che non c'è

03.10.2021 11:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport e Tmw
Paolo Valeri
TUTTOmercatoWEB.com
Paolo Valeri
© foto di www.imagephotoagency.it

Un solo episodio complicato, gestito perfettamente da Paolo Valeri. Poi qualche problemino coi cartellini, ma nulla di grave. La Gazzetta dello Sport nella sua moviola del derby tra Torino e Juventus promuove il fischietto di Roma ed entra nel dettaglio degli episodi, a cominciare dal più discusso:

"Cuadrado scappa sull’out di destra, Pobega lo segue. Il contatto che ne scaturisce (col colombiano che frena quasi in cerca del tamponamento) viene ritenuto da Valeri non punibile, e ci può stare, ma soprattutto vede la propria genesi fuori dall’area. La partita - che nel primo tempo non è animata da scorrettezze gravi e che il direttore di gara decide di far scorrere (unico dubbio: Rabiot agisce su Lukic in procinto di scappare al 18’) - nella ripresa prende altri ritmi, anche per la tensione emergente: e qui Valeri la padroneggia meno".