TIM rinnova l'accordo con DAZN per la trasmissione della Serie A fino al 2028/29

27.12.2023 12:45 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Il Corriere della Sera e Tmw
TIM rinnova l'accordo con DAZN per la trasmissione della Serie A fino al 2028/29
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Importante aggiornamento dalle pagine del Corriere della Sera di oggi in merito alle trasmissioni televisive del calcio. Rinnovato l'accordo sulla Serie A tra TIM e DAZN: stando a quanto riferiscono più fonti, scrive il quotidiano, lo scorso 23 dicembre la compagnia telefonica e la piattaforma streaming hanno siglato un’intesa per mantenere il calcio su TimVision per altri cinque anni.

L'accordo comprende le stagioni tra il campionato 2024/2025 e quello 2028/2029 i cui diritti tv sono stati assegnati a DAZN e in parte a Sky. L'emittente telefonica, contattata dai redattori del giornale, ha preferito non commentare l'indiscrezione. Si tratta di un accordo che prolunga quello già in essere, ma è frutto di lunghi negoziati che perseguono la sostenibilità economica: TIM si impegna a versare ogni anno a DAZN un po' meno di 50 milioni di euro, un totale di circa 250 nel quinquennio ai quali vanno aggiunte cifre extra legate agli abbonamenti.

Una somma lontana dai 340 annui che TIM si impegnava a versare in precedenza, aspetto che ha causato non pochi grattacapi a Telecom Italia. Un esborso legato ad un accordo che puntava a tagliare fuori le altre compagnie, ma giudicato lesivo della concorrenza dall'antitrust. Si conferma dunque l'assetto attuale delle trasmissioni per il calcio nei prossimi 5 anni.