Serie A, gli squalificati per il 13esimo turno. Torino e Inter, nessuno appiedato

12.11.2019 18:24 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, gli squalificati per il 13esimo turno. Torino e Inter, nessuno appiedato

Il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea ha squalificato 12 giocatori dopo la 12esima giornata del campionato di serie A.

Per quanto riguarda i giocatori espulsi hanno preso una giornata di stop:

MALINOVSKYI Ruslan (Atalanta): doppia ammonizione per comportamento scorretti nei confronti di un avversario.

MATEJU Ales (Brescia): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Un turno di stop per i giocatori non espulsi:

AZEVEDO JUNIOR Hernani (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BANI Mattia (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BENNACER Ismael (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CALHANOGLU Hakan (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CASTROVILLI Gaetano (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CIONEK THIAGO Rangel (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

LARANGEIRA Danilo (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

NASCIMENTO BECAO Rodrigo (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PULGAR FARFAN Erick Antonio (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

TOMOVIC Nenad (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).