La Serie A ha votato e deciso: no all'introduzione dei tamponi centralizzati

16.12.2020 12:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport e Tmw
La Serie A ha votato e deciso: no all'introduzione dei tamponi centralizzati
TUTTOmercatoWEB.com

La Serie A, spiega il quotidiano Tuttosport, non adotterà il modello dei tamponi centralizzati come succede per le competizioni UEFA e pure nella Liga spagnola. L'idea era emersa fin dai giorni della stesura del protocollo per la ripartenza del calcio nel post lockdown ed era tornata fuori con forza nei giorni del caos Lazio legato ai test molecolari. Ma ieri, spiega il quotidiano, la Lega ha deciso, in video conferenza, di lasciare ai singoli club l'organizzazione dei test. Le proposte arrivate da Synlab, European Network, Dantes Lab e Lifebrain non hanno convinto per costi, rapidità e copertura di tutto il territorio nazionale.