L'Europeo è un caso politico: asse tra Italia e Germania per ottenere più flessibilità

13.04.2021 12:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Il Corriere dello Sport e Tmw
Gabriele Gravina
TUTTOmercatoWEB.com
Gabriele Gravina
© foto di Insidefoto/Image Sport

Un’alleanza tra Italia e Germania per tenere l’Europeo. È quella che si sta prefigurando, scrive il Corriere dello Sport, tra la FIGC di Gabriele Gravina e la DFB guidata da Fritz Keller. Come noto, entro il 16 aprile le città ospitanti che non l’hanno ancora fatto dovranno dare alla UEFA rassicurazioni sulla presenza di pubblico nella rassegna continentale itinerante. Dublino è praticamente fuori, Bilbao è in bilico, Roma e Monaco di Baviera sono in sostanza sulla stessa barca: il caso ha assunto connotati politici. E anche per questo, spiega il quotidiano romano, le rispettive federcalcio stanno cercando un’asse per ottenere maggiore flessibilità in termini di numeri e aperture.