Garanzini: “Avanti con il tecnico ma Cairo faccia Babbo Natale”

25.12.2020 11:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Stampa
Urbano Cairo
TUTTOmercatoWEB.com
Urbano Cairo
© foto di Image Sport

Nella sua rubrica “Fuori campo” su La Stampa Gigi Garanzini commentando il pareggio del Torino con il Napoli e riflettendo se alla luce dei risultati fin qui ottenuti dalla squadra granata la società farebbe bene oppure no a esonerare l’allenatore ha scritto: “Dopo 14 partite il Torino è da solo all'ultimo posto in classifica. Alla luce anche della breve sosta natalizia, cominciata stamane, che darebbe modo ad un nuovo allenatore di ristrutturare la squadra, la domanda è: che farà la società nelle prossime ore? Se fosse il popolo granata a decidere, il presidente dovrebbe scegliere l'esonero davanti allo specchio. Ma visto che nel calcio a pagare sono sempre e soltanto gli allenatori, il dilemma non riguarda lui, Cairo, bensì Giampaolo. È giusto continuare con lui? O è meglio cambiare? Ah, saperlo. Alla luce di quel che si è visto in questi mesi, e ripassato ieri sera con ampi segnali di progresso e quel salto di Izzo in braccio all'allenatore dopo il gol, il meglio potrebbe essere confermare Giampaolo e finalmente dotarlo, da qui al 31 gennaio ma il prima possibile, dei rinforzi che servono. In fondo Cairo vestito da Babbo Natale sarebbe un inedito”.