Edera, operazione ncecessaria: andrà dallo stesso professore che ha guarito Baselli

11.05.2021 10:00 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Edera, operazione ncecessaria: andrà dallo stesso professore che ha guarito Baselli
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Gli esami strumentali svolti alla clinica torinese "Fornaca" hanno confermato le cattive sensazioni avute dalle immagini televisive: il ginocchio destro di Simone Edera ha fatto “crack”, con tanto di rottura di rottura di legamento crociato, collaterale mediale e tendine rotuleo, e ora si valuta l’intervento chirurgico. Il classe 1997, di proprietà del Torino ma da gennaio in prestito in serie B alla Reggina, ha fissato una visita specialistica a Bologna dal professor Stefano Zaffagnini, lo stesso che lo scorso giugno operò Daniele Baselli dopo la rottura del legamento crociato. I tempi di recupero di Edera si aggirano intorno ai sei mesi: sarà costretto a saltare buona parte della preparazione estiva perché impegnato nella riabilitazione, il suo rientro difficilmente avverrà prima di novembre.