Brescia, Cellino: "Riprendere è folle, la mia squadra non scenderà in campo"

02.04.2020 11:00 di Emanuele Pastorella   Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Brescia, Cellino: "Riprendere è folle, la mia squadra non scenderà in campo"

L'attacco del numero uno del Brescia è durissimo: "Riprendere a giocare è folle, i miei ragazzi non scenderanno in campo" le parole di Massimo Cellino rilasciate a La Gazzetta dello Sport. "Le linee dell'Uefa sono inattuabili, due miei giocatori si sono stirati in allenamenti individuali dopo 30 minuti" ha ancora aggiunto il presidente delle Rondinelle. La linea del Brescia è chiara, ora si attendono i prossimi sviluppi sulla questione.