Beretta perentorio: "Non siamo squadra"

05.01.2010 23:24 di Marina Beccuti   vedi letture
Beretta perentorio: "Non siamo squadra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Non scappa dalle sue responsabilità Mario Beretta, che ci mette sempre la faccia qualsiasi cosa succeda: "Purtroppo non siamo ancora una squadra e ciascuno gioca in maniera individuale". Queste le parole del tecnico rilasciate al Tg3 Piemonte.

Il tecnico ha poi proseguito nella sua disamina, come riporta il sito ufficiale granata: "La fortuna? Ci credo poco. Potevamo chiudere prima la partita e abbiamo preso un gol evitabile. Nel secondo tempo siamo andati in calando, ma ero consapevole di questo. Questo modulo è la prima volta che lo applichiamo, gli esterni hanno lavorato bene. Pià ha dimostrato in alcune occasioni che sa giocare a pallone. Però dobbiamo dare di più, dovremo fare più minuti con orgoglio e determinazione".