Lettere alla redazione, Var o non Var questo è il dilemma

20.12.2018 18:18 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 1427 volte
© foto di Federico De Luca
Lettere alla redazione, Var o non Var questo è il dilemma

Con o senza Var, la storia non cambia. Le squadre che hanno un grande peso societario, vincono e dominano ma influiscono anche sulla decisione degli arbitri. Perché non utilizzare il Var in quei due episodi dubbi a favore del TORO? Forse proprio perché, almeno uno, era un netto calcio di rigore a favore del TORO e che penalizzava la Juventus per il proseguo della partita? Forse (dico forse, ma ho i miei dubbi), il nome Juventus, una grande società che ogni anno vince il campionato e che in Champions League lotta sempre per vincerla (senza riuscirci😁), ha messo in difficolta' sia l'arbitro che il supervisore al Var. Chissà cosa sarà passato per la testa a questi due arbitri in occasione di questi due episodi decisivi, proprio perche ancora la partita era sullo 0 a 0. L'arbitro avra' pensato: "Ed ora, cosa faccio, fischio e chiamo il Var? Aspettiamo il richiamo del Var? Il supervisore al Var: faccio finta di nulla e lascio andare se l'arbitro non richiede il consulto. Sta di fatto che il TORO ci ha rimesso un'altra volta nonostante pochi giorni fa si fosse tenuta una riunione con arbitri e allenatori a proposito della questione.

Ma perché alla Juve tutto è concesso? Viene da pensare che il TORO, una squadretta senza peso societario, puo anche perdere, tanto non ha ambizioni, lotta solo per rimanere in serie A e poi sicuramente, faranno poco fumo (nemmeno tanto) e niente arrosto. E poi le tv non daranno nemmeno evidenza a questi due episodi (infatti non si vede traccia) Così anche questo 197esimo derby se n'é andato con tanta delusione insieme ad un'altra sconfitta, seppur onorevole, ma è stata pur sempre un'altra sconfitta.

Popolo granata, dobbiamo rassegnarci? Penso che per il campionato non c'è nulla da fare, per vincerlo dobbiamo avere un presidente con tanti soldi. Per il derby, fin quando la Juve continua a questi ritmi vincerà sempre, anche grazie all'aiutino. Valter Giorgetti - Ex campione d'Europa di boxe anni '80