Fila, cancelli chiusi: amara sorpresa per i turisti venuti da Albione

13.08.2020 20:33 di Federico Danesi   Vedi letture
Fila, cancelli chiusi: amara sorpresa per i turisti venuti da Albione

Nell'estate torinese poco prima  di Ferragosto succede anche questo. Che un gruppo di giovani arrivati dall'Inghiltera a Torino, conoscendo quello che i granata hanno rappresentato nella storia del calcio, voglia visitare il Filadelfia. Non è più quello che era, ma poco importa, ché per loro uno stadio è uno stadio e soprattutto dalle loro parti chi vuole visitare un impianti non ha bisogno di chiedere il permesso, al massimo paga il biglietto. Ecco, però succede che arrivino al Fila, nelle scorse ore, lo trovino chìuso con il lucchetto e addio alla loro voglia. Lo stadio è da una parte, il Museo è da un'altra, ora sono chiusi entrambi. Con un differenza sostanziale: a Grugliasco si può entrare, al Filadelfia, intendiamo per visitarlo tutto spogliatoi compresi, no. E non è un problema di Covid.