Per Izzo la mancata cessione può portare ad una svalutazione

07.10.2020 13:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
Fonte: Calciomercato.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Per Izzo la mancata cessione può portare ad una svalutazione

Calciomercato.com fa il punto sulla situazione di Armando Izzo. Il centrale granata sarebbe stato pronto ad una nuova avventura con un nuovo club, viste le diverse richieste ed il fatto di non sposarsi al meglio con il nuovo modulo portato da Marco Giampaolo. Tuttavia l'offerta giusta al Torino non è arrivata ed ora i granata si trovano in una situazione non facile, visto che il centrale partenopeo rischia di trovare poco spazio e quindi potrebbe svalutarsi. La richiesta di Cairo era di circa 20 milioni di euro, ritenuta troppo alta dai vari club interessati come Inter, Roma e Lazio. Izzo rischia anche di vedere svanire le possibilità di essere convocato da Roberto Mancini in Azzurro in vista dei prossimi Europei. Per non svalutarsi Izzo dovrebbe trovare di nuovo spazio come centrale della difesa a quattro a fianco di Nkoulou, oppure cercare di adattarsi al ruolo di terzino, dove però la concorrenza è decisamente numerosa. Una situazione non facile per il Toro, per Izzo e per Giampaolo.